L’arte spiegata ai Truzzi

Turisti, Duane Hanson, 1970, Edimburgo, Scottish National Gallery of Modern Art

Cos’è: uno dei dialetti italiani più usati e derisi è il protagonista assoluto di questo blog che si prefigge di spiegare temi aulici spiegati con linguaggio informale, quello dei vicoli di Roma. L’autrice del sito Paola Guagliumi è, infatti, una guida turistica che l’arte e i quadri di cui parla li conosce bene. Perché non rendere fruibile la magnificenza dell’arte davvero a tutti? Questo l’intento da cui si è partito il progetto.

Com’è: sembra quasi una riproposta della prima traduzione della Bibbia dal latino al tedesco: i quadri prescelti ed individuati con un’immagine vengono spiegati nel semplice linguaggio romano, con accostamenti e metafore moderne, che rendono piacevole e comprensibile la lettura davvero a tutti. Si tratta di uno stile divertente ed ironico che non scade mai nella volgarità, ma che, tra una doppia di troppo e un troncamento non certo italiano, riesce a trasmettere molte più informazioni rispetto ad un tedioso e banale testo accademico.

Pro: l’accostamento tra i temi e la forma stilistica completamente agli antipodi, rende il progetto non solo simpatico e piacevole da leggere, ma potrebbe rivelarsi davvero utile per chi ha più dimestichezza con il dialetto piuttosto che con la lingua aulica di Dante.

Contro: il dialetto romano pur essendo uno dei più semplici da capire, potrebbe rivelarsi tuttavia ostico per alcuni, rendendo difficile la comprensione. Il trucco è leggere e divertirsi il più possibile, senza troppe pretese, di riuscire ad avere una panoramica precisa dell’argomento.

Segni particolari: ogni quadro viene segnalato con una didascalia dettagliata che ne riporta il luogo dove viene conservato, l’autore e la data di esecuzione, esattamente come in un canonico manuale scolastico

Sito: http://lartespiegataaitruzzi.tumblr.com/

Recensione da http://www.tafter.it/2013/01/02/larte-spiegata-ai-truzzi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.