La storia dell’arte nelle nuove Superiori

Il ministero ha messo in rete all’indirizzo http://archivio.pubblica.istruzione.it/riforma_superiori/nuovesuperiori/index.html le versioni definitive dei quadri orari delle nuove superiori della riforma Gelmini (ne abbiamo già parlato). Oltre alla geografia, economia e diritto, è stata fortemente penalizzata la storia dell’arte. Ecco un prospetto:

Scuola
Nome insegnamento
Ore settimanali
Anni di insegnamento
LICEI
Liceo Classico Storia dell’arte
2
3
Liceo Artistico Storia dell’arte
3
5
Liceo Scientifico Disegno e storia dell’arte*
2
5
Liceo Linguistico Storia dell’arte
2
3
Liceo Musicale e Coreutico Storia dell’arte
2
5
Liceo delle Scienze Umane Storia dell’arte
2
3
TECNICI
Settore economico Indirizzo Turismo Arte e territorio
2
3
PROFESSIONALI
Servizi socio-sanitari Elementi di storia dell’arte ed espressioni grafiche
2
1

*Per il liceo scientifico l’insegnamento è attualmente affidato alla classe A025, ma pare che si voglia fondere questa classe con la A061 [AGGIORNAMENTO qui]

Come si sapeva nel Liceo Classico le ore sono state aumentate ma non gli anni di insegnamento, per cui veranno svolte meno ore dei diffusi licei classici sperimentali con due ore  di arte nell’intero quinquennio. Solo il Liceo Artistico e quello Musicale-Coreutico godono di un quinquennio di insegnamento: quest’ultimo liceo ha addirittura più ore di storia dell’arte che di storia della musica/danza.  Il Liceo Artistico ingloberà gli Istituti d’Arte, ma ha subito diversi tagli per quanto riguarda l’indirizzo beni culturali, materia affidata  anche alla A061. Poco più che simboliche le ore di arte nei Licei Linguistico e delle Scienze Umane. Ma nelle scuole tecnico-professionali la storia dell’arte è stata sostanzialmente cancellata: due ore alla settimana per gli ex ragionieri turistici (che però prima lo facevano per  5 anni), e un misero anno introdotto nel nuovo indirizzo professionale socio-sanitario. Completamente azzerate le ore di storia dell’arte negli Istituti Tecnici Indirizzo Grafica e Comunicazione e Indirizzo Settore Moda e negli Istituti professionali Settore Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera e Settore Industria a artigianato (che prima inglobavano gli indirizzi di moda).

Quadri orari Licei

Quadri orari Istituti Professionali

Quadri orari Istituti Tecnici

NB: per un apnoramica delle reazioni e lotte sulla Riforma Gelmini vedi http://www.insegnarte.it/la-riforma-gelmini-e-la-storia-dellarte/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *